• Calcio: Liverani, contro Inter necessaria gara di orgoglio

Calcio: Liverani, contro Inter necessaria gara di orgoglio

'Serve corsa, attenzione, personalità ed un po' di fortuna'

(ANSA) - LECCE, 18 GEN - Via al girone di ritorno ed al Via del Mare, ancora a secco di vittorie, arriva l'Inter di Antonio Conte. Una sfida quasi impossibile per gli uomini di Fabio Liverani, reduci da quattro sconfitte consecutive, che non lascia dormire sonni tranquilli al tecnico romano. "In questo momento abbiamo delle difficoltà in quanto siamo in emergenza e devo cercare di mettere in campo una squadra equilibrata", dichiara Liverani nella conferenza stampa della vigilia.
    Dalla lista dei convocati mancano Calderoni Farias e Shakov, ancora alle prese con vari malanni fisici, mentre è pienamente recuperato lo sloveno Majer. "Le opzioni a cui penso, comunque, sono più o meno sicure, nel senso che mi piace mettere i calciatori nella possibilità di giocare nelle loro posizioni abituali - prosegue il tecnico -. Quella di domani contro l'Inter è sulla carta una gara impari, come è stata quella con la Juventus che, però, siamo riusciti a pareggiare. Per venirne a capo ci vorrà grande corsa, attenzione, personalità e un pizzico di fortuna, sempre necessaria per poter ottenere un risultato positivo". Ed infine: "L'Inter si giocherà il campionato fino alla fine e per i nostri ragazzi affrontarla è un premio per quanto fatto fino ad ora. Il nostro, ad oggi, è un campionato certamente dignitoso: abbiamo le stesse possibilità di salvezza di altre tre-quattro squadre, e questo deve essere per noi motivo di orgoglio", conclude il tecnico. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie