Liverani in cattedra a Coverciano

Tecnico Lecce: "Un posto che suscita forti emozioni"

(ANSA) - ROMA, 02 DIC - "Coverciano è un posto che suscita sentimenti forti ed è grande l'emozione nel tornare qui, dove ho frequentato i corsi per abilitarmi come allenatore e dove sono stato anche da calciatore, durante i raduni con la Nazionale".
    Così il tecnico del Lecce, Fabio Liverani, ha commentato il suo ingresso al Centro Tecnico Federale, dove è in ritiro con la propria squadra e dove questa mattina ha tenuto una lezione d'eccezione agli allievi del corso per 'Allenatore professionista di seconda categoria'. "Oggi - ha sottolineato Liverani - più che come docente, sono qui come 'futuro collega' di coloro che stanno frequentando il corso per diventare tecnici professionisti. Mi piace parlare di calcio e confrontarmi con coloro che poi intraprenderanno il mio stesso percorso. Una delle maggiori difficoltà nel percorso di un neotecnico? Per uno che inizia a fare l'allenatore, l'aspetto più complicato è il cambio di mentalità: si deve pensare a 25 e più persone, mentre da giocatore il focus è quasi unicamente su se stessi". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere