A.Mittal a sindacati,pagati fornitori

Acconto del 70% alle ditte dell'autotrasporto

(ANSA) - TARANTO, 20 NOV - Nuovo incontro con i sindacati nell'acciaieria ex Ilva sul nodo dei crediti delle ditte degli appalti. A quanto si apprende, l'Ad di ArcelorMittal Italia, Lucia Morselli, ha comunicato di aver pagato tutti i fornitori strategici dello stabilimento, mentre a tutti i fornitori italiani del settore dell'autotrasporto è stato corrisposto un acconto del 70% sull'ammontare complessivo preteso, fatture scadute e in scadenza. Arcelormittal ha informato anche Confindustria Taranto.Dopo l'incontro nel siderurgico tra azienda e sindacati metalmeccanici sulla questione, da fonti della Fim si apprende che "ArcelorMittal ha comunicato ai sindacati di aver pagato tutti i fornitori; i 163 fornitori degli autotrasportatori, invece, hanno ricevuto acconto del 70% tra pregresso e in corso". I lavoratori, che da lunedì presidiano le portinerie, avevano minacciato di bloccare domani lo stabilimento in assenza di risposte sul ristoro dei crediti che ammontano complessivamente a 60 milioni di euro.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere