Assessore Puglia indagato: Ruggeri non risponde a pm

L'assessore si è avvalso della facoltà di non rispondere

(ANSA) - FOGGIA, 16 OTT - Si è avvalso facoltà di non rispondere l'assessore regionale al Welfare Salvatore Ruggeri, comparso questo pomeriggio davanti al pubblico ministero Marco Gambardella della Procura della Repubblica di Foggia. L'assessore è indagato per corruzione in una inchiesta che riguarda la nomina del Commissario dell'Azienda per i Servizi alla Persona "Castriota e Corropoli" di Chieuti, in provincia di Foggia. "Nei prossimi giorni - fanno sapere i legali dell'uomo - chiariremo l'intera vicenda".(ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere