Un crac societario da 10 milioni di euro

Una cooperativa operante nel settore agroalimentare, 4 indagati

(ANSA) - MATERA, 12 SET - Con l'accusa di bancarotta fraudolenta, quattro persone, appartenenti allo stesso nucleo familiare, sono indagate nell'ambito di un'indagine della Guardia di Finanza sul 'crac' di una società cooperativa di Policoro (Matera) operante nel settore dell'agroalimentare.
    Secondo gli investigatori, nei due anni precedenti al fallimento, la cooperativa ha occultato e distratto beni per un valore di circa dieci milioni di euro, in favore di un'impresa con sede in Puglia, "costituita ad hoc e - è specificato in un comunicato diffuso dalle Fiamme Gialle riconducibile allo stesso gruppo imprenditoriale.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere