Lecce: presentati Benzar e Shakhov

Rumeno: "Seguo sempre calcio italiano". Ucraino: "Qui progetto"

(ANSA) - LECCE, 11 LUG - Presentati a Lecce i due nuovi acquisti: Romario Benzar, difensore rumeno classe 1992, e Yevhen Shakhov, centrocampista ucraino classe 1990. A fare gli onori di casa il ds Mauro Meluso, che si è detto particolarmente contento del loro arrivo: "Benzar è stata l'acquisizione più onerosa della mia esperienza a Lecce. Si tratta di un ragazzo in cui crediamo molto, con un profilo di caratura internazionale - spiega -. Shakhov nello scorso campionato ha vinto lo scudetto in Grecia: avrebbe potuto giocare in Champions, ma ha scelto questa esperienza in maglia giallorossa". Benzar si è detto "felice di essere a Lecce e ringrazio - ha aggiunto - per la fiducia accordata. Spero di crescere con la maglia giallorossa e poter dare il mio contributo alla squadra. Seguivo il campionato italiano fin da piccolo, è uno dei più difficili d'Europa".
    L'altro neoacquisto Shakhov: "Dopo tre anni ho deciso di cambiare e per questo ho accettato la proposta del Lecce. Qui c'è un progetto serio, Lecce è una piazza calda".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere