Casa: Landella, presi in giro da Regione

'Da 20 anni non costruiscono case popolari, gente in container'

(ANSA) - BARI, 18 GIU - "Emiliano dica quanti soldi vuole mettere sulla emergenza abitativa di Foggia perché sono 20 anni che non si realizzano case popolari, 20 anni che la gente aspetta nei container". Lo ha detto il sindaco di Foggia, Franco Landella, parlando con i giornalisti in occasione della manifestazione di protesta, tenutasi oggi davanti alla sede del Consiglio regionale con oltre un centinaio di partecipanti.
    "Dopo tanti anni la città di Foggia si sente presa in giro.
    Questo è inaccettabile e mi auguro - ha sottolineato Landella - che il magistrato Emiliano, nonché presidente della Regione dia risposte. Abbiamo fatto conferenze di servizio dove c'era anche l'Ance, che ha preso parte alle varie conferenze dove ci avevano garantito la realizzazione dell'housing sociale. In ultimo anche l'assessore regionale alla Pianificazione territoriale, Alfonso Pisicchio, ci ha preso in giro". Al termine della manifestazione Landella ha incontrato il presidente del Consiglio regionale della Puglia, Mario Loizzo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere