Puglia a Mosca, sanità nuova frontiera

Emiliano, "esportiamo modello virtuoso rete oncologica pugliese"

(ANSA) - BARI, 17 APR - "La nuova frontiera dei rapporti tra la Russia e la Puglia è la Sanità". Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, il capo di Gabinetto, Stefanazzi, e i coordinatori della Rete oncologica regionale Gianmarco Surico e di Taranto Salvatore Pisconti, hanno infatti tenuto questa mattina a Mosca incontri per dare il via a scambi di know how in campo medico e ad altre forme di cooperazione. In programma - riferisce una nota della Regione - anche appuntamenti su cultura e turismo, che hanno visto la partecipazione dell'assessore regionale all'Industria culturale, il presidente della Provincia di Lecce, il sindaco di Melpignano, il presidente della Fondazione La notte della Taranta, di Pugliapromozione e Aeroporti di Puglia. Nel Palazzo della Duma la delegazione pugliese ha incontrato la Commissione Salute pubblica della Città di Mosca, alla presenza di Gerasimov Evgenij Vladimirovich, componente della commissione, che è anche Presidente della Commissione della cultura e comunicazioni di massa di Mosca.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere