Bari, Congresso Naz.le giovani avvocati

Obiettivo: una proposta nuovi modelli organizzativi professione

(ANSA) - BARI, 06 SET - Il rapporto tra intelligenza artificiale e professioni intellettuali, proposte per una riforma organica della Giustizia e previdenza. Saranno questi i temi al centro del Congresso straordinario dell'Associazione italiana giovani avvocati (Aiga) in programma dal 20 al 22 settembre a Trani e Bari. Una tre giorni di lavori articolata in cinque sessioni, con una riflessione dedicata anche al tema dell'edilizia giudiziaria, che proprio a Bari - dopo la dichiarazione di inagibilità del palazzo che ospitava Procura e Tribunale penale - penalizza in particolare i giovani avvocati. A guidare i lavori sarà l'avvocato Alberto Vermiglio, presidente nazionale Aiga, con i colleghi di Bari e Trani, Antonio Guido e Tiziana Carabellese. L'obiettivo del Congresso sarà quello di elaborare una proposta per nuovi modelli organizzativi della professione, a partire dal differente approccio verso la tecnologia applicata alle professioni intellettuali,senza tralasciare la discussione sulla revisione dell'accesso alla professione legale

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere