Ordigno bellico in Mar Piccolo a Taranto

Ritrovato a due metri da banchina frequentata da pescatori

(ANSA) - BARI, 7 LUG - Un proiettile da cannone lungo circa 70 centimetri e carico di tritolo è stato ritrovato ieri sul fondale del Mar Piccolo, a circa due metri dalla banchina della Discesa Vasto e a una profondità di circa quattro metri. Un luogo, si evidenzia in una nota diffusa oggi, quotidianamente frequentato dai pescatori per l'attracco delle barche, e con un notevole transito per le attività commerciali. Gli artificieri della Marina Militare ritengono si tratti di un proiettile di cannone che era situato su una nave da guerra italiana della Seconda Guerra mondiale. Sarà fatto brillare la prossima settimana dal nucleo specialistico della Marina Militare. Questo è il quarto ordigno bellico rinvenuto nel Mar Piccolo nell'ambito delle attività di pulizia dei fondali realizzate dal commissariato straordinario per la Bonifica di Taranto, guidato da Vera Corbelli.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere