Minniti, nessuna impunità per autori delitti efferati

Ministro si complimenta per operazioni Bitonto e Scampia

(ANSA) - ROMA, 17 MAR - "Anche se nulla potrà restituire ai propri familiari la signora Tarantino e la guardia giurata Della Corte, in uno Stato di diritto non è consentita alcuna impunità agli autori di delitti così efferati". Lo dice il ministro dell'interno, Marco Minniti, che si è complimentato per l'operazione eseguita dalla Polizia di Stato e dalla Arma dei Carabinieri, che ha portato all'individuazione e al fermo dei presunti responsabili dell'omicidio della signora Anna Rosa Tarantino, uccisa a Bitonto il 30 dicembre scorso, e per il fermo, eseguito dal personale del Commissariato di Scampia, dei tre minorenni accusati della brutale aggressione e morte del vigilante avvenuta nei pressi della stazione metro di Piscinola lo scorso 3 marzo.
    "Le operazioni portate a termine oggi - sottolinea il ministro - testimoniano lo straordinario impegno e capacità che Magistratura e Forze di Polizia mettono in campo quotidianamente e a loro va il mio apprezzamento e ringraziamento". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA

VideoAnsatg delle 12 (ANSA)
25 settembre, 11:25

Ansatg delle 12


Vai alla rubrica: Pianeta Camere