Fse: fallimento, Bnl non ammessa al voto

Accertamenti Procura su banca. Regione favorevole a salvataggio

(ANSA) - BARI, 2 FEB - Regione Puglia favorevole al salvataggio di Ferrovie Sud Est e Bnl per il momento non ammessa al voto sul concordato preventivo, perchè sulla banca sono in corso accertamenti nell'ambito dell'indagine sul crac della società di trasporti pugliese. E' partita così l'udienza del Tribunale fallimentare di Bari nella quale l'adunanza dei creditori era chiamata a votare per il salvataggio della società. All'indomani degli 11 arresti per bancarotta fraudolenta a carico degli ex vertici di Fse per sprechi e distrazioni di fondi, gli inquirenti avevano chiesto un rinvio dell'udienza per consentire di rivalutare i crediti reali. La Procura ha anche depositato un decreto di perquisizione già eseguito in Bnl, banca di riferimento di Fse negli anni in cui sarebbero state commesse le condotte fraudolente all'origine del crac da 230 milioni. Il giudice fallimentare non ha concesso il rinvio ma ha accolto la richiesta di non ammettere per il momento al voto Bnl e gli altri creditori coinvolti nell'indagine.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati


Marco Indennitate - Eventi d'Elite

Salento, palcoscenico di grandi eventi grazie ad aziende specializzate negli allestimenti

Marco Indennitate, titolare dell’azienda “Eventi d’Elite”, ha dimostrato come qualsiasi spazio all’aperto o al chiuso può diventare la location giusta per cerimonie, congressi ed eventi di qualsiasi natura


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere