Rifiuti:marcia, no ampliamento discarica

A Grottaglie mobilitazione di sindaci, associazioni, cittadini

(ANSA) - TARANTO, 13 GEN - I sindaci di diversi comuni del Tarantino, consiglieri regionali, dirigenti di partito, associazioni, comitati ambientalisti, movimenti e liberi cittadini hanno partecipato a Grottaglie alla marcia per dire no alle richieste presentate dalla Società LGH Linea Ambiente Spa finalizzate all'ottenimento dell'ampliamento dei volumi utilizzabili presso la discarica di località "La Torre Caprarica" (ex Ecolevante). L'iniziativa ha avuto anche il sostegno dell'arcivescovo di Taranto Filippo Santoro. I sindaci hanno indossato la fascia tricolore e sono stati portati in corteo i gonfaloni dei Comuni. Nei giorni scorsi il Consiglio comunale di Grottaglie ha deliberato di impegnare il presidente della Provincia di Taranto ai tenere in considerazione la "volontà dei cittadini e ufficializzare, con l'atto definitivo di diniego, un primo impegno verso la tutela del territorio jonico già fortemente gravato da siti inquinanti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere