COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale CONSIGLIO REGIONALE VENETO

CRV - "Audizione Presidente Autorità Sistema Portuale Mare Adriatico Settentrionale"

in Quarta Commissione consiliare

CONSIGLIO REGIONALE VENETO

Quarta Commissione - "Audizione del Presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale".

(Arv) Venezia, 12 lug. 2018 - Nella seduta odierna, la Quarta Commissione consiliare permanente - presieduta da Gianpiero Possamai (LN), con vicepresidente Alessandra Moretti (PD) - ha audito, alla presenza dell’Assessore regionale competente Elisa De Berti, il Presidente dell’Autorità del Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale, Pino Musolino, in ordine “ai progetti e agli interventi (escavi/dragaggi), moderni, funzionali e sostenibili, dal punto di vista economico, gestionale e ambientale, compatibili con il piano regolatore portuale, programmati per adattare i fondali del Porto di Venezia allo scalo delle navi mercantili, un porto che determina una importante ricaduta sull’entroterra e sul sistema economico, produttivo, turistico e occupazionale del nord Italia e che quindi deve rimanere competitivo e attrattivo”. A margine dei lavori, questo il commento congiunto del Presidente e del Vicepresidente della Commissione “Con l’audizione di oggi, nell’ambito dei compiti di valutazione propri di questa Commissione, abbiamo voluto approfondire questioni importanti che interessano il Porto di Venezia, come la navigabilità, soprattutto a difesa di tanti posti di lavoro, per poter poi mettere in campo efficaci azioni a sostegno dello sviluppo economico e sociale del nostro territorio. L’audizione è indubbiamente stata accelerata da anticipazioni, da parte di organi di stampa, che paventano lo spostamento dei container verso il Porto di Trieste. Altro aspetto importante è quello della crocieristica, dell’accesso delle grandi navi alla Marittima, anche alla luce dell’indotto generato e del forte impatto ambientale”.

 

Archiviato in