COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale IMG SOLUTION SRL

Email marketing: in aumento l’attenzione per le tematiche ambientali

Tematiche ambientali sempre più al centro degli interessi delle persone. Questo è quanto emerge dallo studio condotto da MailUp, attuale azienda leader nel nostro paese per la comunicazione attraverso email, sms e app di messaggistica, con cui è stata analizzata la popolarità delle tematiche ambientali nelle email scambiate tra le aziende. 

I dati emersi da questa ricerca sono molto interessanti, perché mostrano un aumento della popolarità, segnalato da una crescita del numero delle email che contengono dei riferimenti alle tematiche green. Per la raccolta dei dati sono stati presi in esame i messaggi di posta elettronica inviati nel primo semestre del 2019 e sono stati confrontati con quelli inviati nel primo semestre del 2018.

Per individuare le email a tema ambientale il team di MailUp ha deciso di prendere in esame l’oggetto delle email, individuando quei messaggi che contenevano in questo campo delle parole inerenti ai concetti di ecologia, ambiente e sostenibilità. Sono più di 10.000 i clienti della società MailUp, il che ha consentito di avere un’ottima mole di dati e ottenere dei risultati statisticamente significativi (qui è possibile trovare il report completo).

Nel primo semestre del 2018 sono stati inviati complessivamente 32 milioni di email, con almeno una delle parole chiave considerate in oggetto, mentre nei primi sei mesi del 2019 il numero di messaggi è aumentato a 43 milioni, con un incremento del 31,6% rispetto all’anno precedente.

All’aumento complessivo del numero di messaggi inviati inerenti a delle tematiche ambientali si affianca però un altro dato molto importante. Non conta infatti solo il numero di email, ma anche il tasso medio di apertura, il quale ha registrato un +8%. Questo dimostra che è davvero aumentato l’interesse riguardo le tematiche green e che le email inerenti vengono aperte dai destinatari, curiosi di scoprire di cosa si parli.

Andando ad analizzare le singole tematiche e parole, si nota che la crescita complessiva è stata determinata soprattutto dal tema ecologia, che ha visto una crescita del 209% rispetto al primo semestre del 2018. Si colloca al secondo posto il tema green, con una crescita sostenuta (+27,4%), ma molto distante da ecologia.
Chiude il podio il tema bio, che registra un aumento del 4,1% e segue a poca distanza con la crescita del

3,8% il tema sostenibilità.

I dati raccolti sono stati commentati da Cinzia Marini – attuale Business Intelligence Manager presso la stessa MailUp – che ha spiegato il perché di questo studio di settore. Lo scopo della società è stato indagare quanto l’email marketing potesse essere importante per la diffusione delle tematiche ambientali e al tempo stesso studiare l’interesse delle aziende su questi aspetti.

Quanto emerso da questa indagine torna utile anche alle aziende, che sfruttano il servizio offerto da MailUp per restare in contatto con i loro clienti e per inviare loro delle comunicazioni. I tassi di fruizione in aumento dimostrano che inviare delle email a tema ambientale può essere una valida strategia per entrare in contatto con i clienti e per offrire loro delle informazioni su argomenti su cui gradiscono approfondimenti. L’indagine, dunque, non si limita a descrivere la situazione attuale, ma sfruttando al meglio i dati ottenuti può anche avere un’influenza sulle strategie di comunicazione future delle aziende.

Nata nel 2003, la società tecnologica MailUp ha registrato una crescita costante, anno dopo anno, fino a diventare l’azienda leader nel settore ESP nel nostro paese. Attualmente, essa è attiva in più di cinquanta paesi nel mondo, ha oltre ottocento rivenditori ed offre i suoi servizi a più di diecimila clienti.

Nel 2014 l’azienda si è quotata in borsa ed è nato il MailUp Group, che negli anni si è espanso grazie a delle importanti acquisizioni, effettuate allo scopo di ampliare la gamma di servizi offerti ai clienti e di potenziare quelli già proposti. Al momento sono sei le società indipendenti che compongono il gruppo aziendale e che lavorano in sinergia quotidianamente.

Video ANSA