COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Consorzio Pontedilegno-Tonale

SABATO RIAPRE IL GHIACCIAIO PRESENA

Oltre al ghiacciaio, molte piste sono già aperte al Passo Tonale

L’inverno quest’anno è decisamente partito con il piede giusto nel comprensorio Pontedilegno-Tonale. Alle quote più alte della ski area a cavallo fra Trentino e Lombardia, nelle ultime due settimane la neve è scesa in grande quantità. Sulle piste del ghiacciaio Presena, che riapre sabato dopo una settimana di chiusura dettata proprio dalle abbondanti nevicate, si registrano dai 3 ai 4 metri di neve. Anche al Passo Tonale le condizioni delle piste sono favolose, con un fondo che va dai 2,5 ai 3 metri di neve ed un paesaggio tipicamente invernale.

Sabato 30 novembre, oltre al ghiacciaio, altre 6 piste al passo Tonale andranno ad aggiungersi alle 8 piste dove si sta già sciando, per un totale di 14 piste aperte. Si tratta delle piste Valena, Valbiolo, Contrabbandieri, Tonale Occidentale, Vittoria I, Vittoria II, Tre Larici, Cady Sit, Tonalina, Bleis, Giuliana, Alpe Alta, Serodine e la bellissima pista “nera” Paradiso, che dal ghiacciaio scende al Passo Tonale per uno sviluppo di 3 km ed un dislivello di 737 metri. Oltre a queste piste, che vanno da quelle facili a quelle medie alla più impegnativa Paradiso, ricordiamo che è in funzione il tapis roulant coperto, sempre al Passo Tonale, a disposizione dei più piccoli.

A Vermiglio è aperto il Centro fondo, nella bellissima area dei laghetti di San Leonardo, con piste perfettamente battute per un totale di 8 km.

Video ANSA