COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale IMG SOLUTION SRL

Assistenza: il Care Manager di Europ Assistance per gli over 65

Con l’avanzare dell’età le esigenze ed i bisogni personali cambiano e può capitare di aver bisogno di un supporto professionale per non vedere la qualità della propria vita ridursi progressivamente. La popolazione italiana è una delle più longeve al mondo e stiamo assistendo ad un aumento dell’età media.

La figura del Care Manager si inserisce in questo contesto: si tratta di un professionista – un infermiere specializzato – che si occuperà di prendersi cura del suo assistito, stabilendo un piano d’azione personalizzato e che sia rivolto al soddisfacimento dei bisogni dell’assistito stesso.

Italiani over 65: alcuni dati per contestualizzare

La compagnia di assicurazioni Europ Assistance ha affidato a Lexis Research uno studio sui senior italiani, che è stato condotto con il supporto scientifico di Humanitas. Da questa ricerca sono emersi dei dati interessanti relativi agli over 65 italiani, che sono tornati utili per dar vita al servizio di Care Manager di Europ Assistance.

Circa il 26% degli over 65 vive da solo, il che li mette in una condizione di difficoltà maggiore. I risultati della ricerca indicano inoltre che circa il 45% del campione riceve aiuto da familiari conviventi e non.

Circa il 30% degli intervistati afferma di essere in buona salute. La percezione dei senior differisce però – stando ai dati dello studio – da quella dei figli, o in generale dei caregivers, con solo il 23% di questi che conferma la buona salute del proprio caro.

Il 44% afferma di essere “molto preoccupato” per la salute dei propri congiunti over 65.
I dati della ricerca ci indicano che, nelle situazioni di emergenza - momenti in cui lo stress può emergere in modo più rilevante - il motivo principale di preoccupazione per figli e nipoti è dovuto alle difficoltà nel conciliare assistenza e lavoro, seguito dalla gestione organizzativa della situazione.
Quello che emerge è che ciò che davvero interessa ai caregivers è un aiuto di carattere organizzativo, piuttosto che un supporto economico o psicologico. E’ proprio per soddisfare questo bisogno che Europ Assistance ha deciso di dar vita alla figura del Care Manager di nuova generazione.

Care Manager di Europ Assistance: di cosa si occupa?

Il Care Manager proposto dalla compagnia assicurativa Europ Assistance è un infermiere professionista, che avrà come obiettivo migliorare la qualità di vita del suo assistito e di offrirgli cure ed assistenza personalizzate e calibrate sulle sue reali necessità.

Il Care Manager si occuperà innanzitutto di ascoltare l’anziano e di capire qual è il suo stato di salute. In questo modo, potrà stabilire il piano di cura personalizzato e fare di tutto affinché all’anziano siano erogati i servizi necessari per soddisfare le sue necessità.

Il Care Manager può avvalersi delle tante risorse di Europ Assistance come ad esempio, la Centrale Operativa Sanitaria attiva 24 ore su 24 ed anche del team medico.

Oltre ad offrire ai senior assistenza sanitaria professionale, il Care Manager si occuperà anche di altri compiti importanti e che non riguardano il tema salute. Alcuni anziani sono infatti in ottima salute, ma hanno comunque bisogno di un supporto per svolgere delle attività quotidiane e per sbrigare delle pratiche burocratiche.

Il servizio personalizzato di Europ Assistance mette a disposizione dei clienti numerose risorse: ad esempio, sarà possibile chiamare una persona che si occupi della pulizia della casa, organizzare in poco tempo i trasporti – anche trasporti medicalizzati per le visite programmate in ospedale – far venire a domicilio una persona che faccia compagnia all’anziano così che non resti da solo.

Il Care Manager si occupa dunque di offrire assistenza a 360 gradi, garantendo non solo assistenza all’over 65, ma anche affiancandolo nello svolgimento delle più semplici attività quotidiane

Per maggiori informazioni: https://www.europassistance.it/

Video Economia


Vai al sito: Who's Who