COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale FATTORETTO Srl

Il punto vendita Eurospin al FestivalFuturo con i suoi marchi premium e le capsule compostabili

FATTORETTO Srl

Milano, 28 settembre 2019 - Qualità sostenibile. È quella delle nuove capsule compostabili Don Jerez di Eurospin. Queste e gli altri marchi premium saranno presentati dalla catena di distribuzione leader in Italia, con più di 1.110 punti vendita, in occasione del FestivalFuturo di Altroconsumo, di cui uno dei temi fondanti è la salute legata alla capacità di scegliere consapevolmente nell’atto di fare la spesa.  

Eurospin è presente all’interno degli spazi espositivi con un piccolo punto vendita dalle caratteristiche simili a quelle reali, con un assortimento essenziale attraverso il quale sarà possibile affinare con l’esperienza diretta la propria attitudine all’individuazione dei prodotti più coerenti con le proprie esigenze, anche attraverso una lettura più attenta e informata dell’etichetta.

Il Festival costituisce per Eurospin una importante opportunità per far conoscere la propria filosofia commerciale, unica nel panorama italiano, per diffondere la conoscenza dei propri marchi premium e per presentare ai visitatori un importante progetto legato al tema della sostenibilità.

Eurospin si pone oltre la tradizionale concezione di catena distributiva, fondandosi sull’idea di Spesa Intelligente (SpIn). A questa concorre una commercializzazione dei prodotti attraverso solo marchi di proprietà, aspetto che rende unico l’operatore nello scenario nazionale. I visitatori del Festival hanno l’opportunità di scoprire, in modo diretto, il processo che va dall’individuazione di un prodotto da inserire in assortimento alla sua commercializzazione.

Eurospin, infatti, progetta i singoli prodotti, entrando nel merito della loro composizione, eseguendo test e analisi di qualità, selezionando i fornitori più idonei. Inoltre, non essendo presenti i costi di marca, la convenienza va di pari passo con la qualità e questo senza rinunciare alla sostenibilità.

Nell’ambito del FestivalFuturo saranno presentati ai visitatori alcuni marchi premium con caratteristiche specifiche che rispondono ad alcune esigenze recenti del mercato: senza glutine, senza lattosio, biologico, gourmet.

Rappresenta anche l’occasione per assaporare il caffè in capsule compostabili Don Jerez, risultato di una progettualità improntata sulla sostenibilità ambientale, senza per questo condizionare il prezzo delle capsule, che è il medesimo della versione precedente.

EUROSPIN: LA SPESA INTELLIGENTE

Eurospin è la più grande catena discount in Italia, con più di 1.100 punti vendita, 10 milioni di clienti e più di 15.000 dipendenti.

La missione di Eurospin si riassume nel concetto di “spesa intelligente”: offrire prodotti di qualità alla massima convenienza tutti i giorni, ponendosi in questo modo come prima scelta per i consumatori italiani nel rapporto qualità/prezzo.

Eurospin ha da sempre dedicato la massima attenzione alla ricerca di prodotti di qualità, selezionando attentamente materie prime e fornitori. La commercializzazione avviene attraverso i marchi di proprietà Eurospin, che sono un importante asset dell’azienda e ne incarnano pienamente i valori. Solo dopo rigorose verifiche e controlli approfonditi i prodotti possono entrare a far parte dell’assortimento Eurospin.

Oltre ai prodotti confezionati freschi e secchi, nei negozi Eurospin sono presenti i reparti freschissimi macelleria e ortofrutta. In molti punti vendita trovano spazio gastronomie, reparti di pane e pescherie. Inoltre, Eurospin propone regolarmente prodotti non alimentari di largo consumo in promozione.

Eurospin è in continua espansione sul territorio italiano, con una media di 50 aperture all’anno, l’assunzione di più di 3.000 persone nel 2018 e un fatturato in crescita anche a parità di rete, che lo scorso anno si è attestato sui 6,9 miliardi di euro, collocando Eurospin di gran lunga al primo posto nel canale discount del nostro Paese (circa 33% di market share) e al 5° posto nell’ambito più generale della GDO, con una quota di mercato del 6,3%.

 

 

Archiviato in