Virano, contrattualizzato 20% lavori Tav

Incontro formativo a Lione su appalti, 81 bandi su 12 cantieri

(ANSA) - TORINO, 21 GIU - Oltre 400 persone hanno partecipato a Lione alla seconda tappa di Telt at Work, ciclo europeo di incontri informativi sugli appalti dei lavori della sezione transfrontaliera della nuova linea ferroviaria Torino-Lione.
    Presenti aziende di Stati Uniti, Cina, Inghilterra, Germania, Italia, Svizzera e Spagna, nonchè 10 delle 11 più grosse società francesi di costruzioni.
    "La Torino-Lione - sottolinea Mario Virano, direttore generale di Telt - non è più un progetto, ma un'opera in realizzazione. La prossima settimana raggiungeremo i 20 km di gallerie scavate e abbiamo già contrattualizzato il 20% dei lavori. Con la ratifica dell'accordo binazionale dei due parlamenti la vecchia storia della Torino-Lione è finita e ne inizia una nuova".
    A Lione sono stati spiegati i dettagli degli 81 bandi di gara, articolati su 12 cantieri operativi in Italia e in Francia. Il valore, per quelli lanciati tra il 2017 e il 2019, hanno un valore di 5,5 miliardi di euro.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere