Ciclismo: Ganna migliora primato del mondo nell'inseguimento

Azzurro qualificato alla finale di stasera col tempo di 4'01"934

(ANSA) - ROMA, 28 FEB - Filippo Ganna non la finisce di stupire. L'azzurro si è qualificato per la finale del torneo dell'inseguimento ai Mondiali su pista in corso a Berlino, facendo registrare il nuovo record del mondo con il tempo di 4'01"934, correndo alla media di 59,520 kmh. Il corridore piemontese ha migliorato se stesso, facendo meglio del precedente record stabilito in 4'02"647 a novembre nella Coppa del mondo. Stasera Ganna andrà a caccia dell'oro nella finale contro lo statunitense Ashton Lambie, che si è qualificato con il tempo di 4'03"640. Ganna ha già conquistato il titolo iridato della specialità nel 2016, 2018 e 2019. Ha brillato anche ol giovane Jonathan Milan, 19 anni, quarto con il tempo di 4'08"094: l'azzurrino andrà invece a caccia della medaglia di bronzo. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie