Gdf, cooperative non versano contributi

Impegnati un centinaio di militari

   (ANSA) - TORINO, 9 GEN - È in corso, dalle prime ore di questa mattina, un'operazione della Guardia di Finanza di Torino nei confronti di diverse cooperative che non avrebbero versato all'Inps i contributi dei dipendenti. I militari impegnati, che stanno notificando misure di custodia cautelare e stanno eseguendo sequestri e perquisizioni, sono un centinaio.
    Dalle indagini delle fiamme gialle è emerso che le cooperative coinvolte erano gestite da prestanome e che, attraverso il sistematico utilizzo di crediti fiscali inesistenti e l'omesso versamento dei contributi previdenziali, fornivano manodopera a prezzi di gran lunga inferiori a quelli di mercato. Una vera e propria associazione a delinquere smantellata dalla guardia di finanza, che ha scoperto una evasione di 10 milioni di euro. Sei le persone arrestate, più una settima ancora ricercata. Sequestrati beni per 500mila euro. Perquisizioni anche nei confronti di una quindicina di prestanome.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere