'Tavole Allegre', festa 250 persone sole

Progetto Compagnia San Paolo-Slow Food, coinvolti 50 cuochi

(ANSA) - TORINO, 11 DIC - Ha bussato alla porta di persone anziane, sole o fragili il progetto 'Tavole allegre' promosso dalla Compagnia di San Paolo e dall'Ufficio Pio della stessa fondazione con Slow Food e il supporto dell'Università di Scienze Gastronomiche. Coinvolti, a Torino, nell'anno sperimentale in alcuni quartieri cittadini, 37 ristoratori, 50 cuochi e 15 volontari che hanno preparato 1450 pasti a persone anziane e sole con pranzi di vicinato, alla quale hanno partecipato volontari, vicini di casa e parenti, e pranzi di comunità, feste collettive, nelle case di quartiere.
    I risultati di 'Tavole Allegre' sono stati presentati oggi a Casina Fossata, il nuovo complesso di innovazione e housing sociale realizzato a Torino in un'antica cascina.
    "Quest'iniziativa - ha detto Petrini - è un esempio virtuoso di quella nuova economia che spariglierà le carte del capitalismo.
    sono progetti che possono diventare contagiosi".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere