Cirio,Sermig merita di entrare in Unesco

"E' luogo in cui si lavora per la pace, valore universale"

(ANSA) - TORINO, 10 DIC - "La Regione promuoverà la candidatura del Sermig a Patrimonio culturale dell'Unesco". Ad annunciarlo è Alberto Cirio, presidente della Regione Piemonte, in occasione della cerimonia per i 55 anni dell'Arsenale della Pace di Torino a cui oggi ha preso parte anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. "Il Sermig - aggiunge Cirio - non è solo un patrimonio del Piemonte e dell'Italia.
    Trasformare una fabbrica di armi in una casa di solidarietà è già qualcosa di grande. Ma il Sermig è molto di più. È un luogo in cui si lavora per la pace e questo ha un valore universale.
    Il Sermig è già un patrimonio di tutti, un patrimonio dell'umanità. Sono fiero - conclude - che il Piemonte abbia fatto germogliare e crescere questa storia: una realtà che, con il suo lavoro quotidiano, è modello di inclusione in ogni parte del mondo. Le trasformazioni che stiamo vivendo spesso disorientano e creano paura e la paura è contagiosa, ma anche la pace lo è".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere