Stati Generali Lavoro Torino, 33 eventi

Dal 25 al 28 settembre per riflettere su futuro dell'occupazione

(ANSA) - TORINO, 20 SET - Torino ospiterà dal 25 al settembre gli Stati Generali del mondo del lavoro: 33 eventi con 90 speaker in 11 location, dal Lingotto Fiere al Piccolo Regio, ai Musei del Risorgimento e dell'Automobile. Parole chiave: innovazione, sviluppo e sostenibilità. Si parlerà di welfare, ricadute occupazionali dei grandi eventi, etica e felicità nel lavoro, con un programma dedicato alle donne e un focus sulle start up. Ci saranno incontri con direttori del personale di grandi aziende, come Lamborghini, Mondadori, Credit Agricole, Bosch e Pininfarina, istituzioni e sindacati. Giovedì 26 allo Juventus Allianz Stadium è previsto un incontro fra l'Eca, presieduta da Andrea Agnelli, e i rappresentanti dei club delle Serie A e della Lega Calcio con l'obiettivo di mettere a punto il primo contratto di lavoro in ambito calcistico professionale.
    "Gli Stati Generali nascono dall'idea che per migliorare il mondo del lavoro bisogna coniugare tradizione e innovazione", spiega Pier Carlo Barberis, fondatore dell'evento.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere