Auto in fiamme, morti padre e figlia

Bimba aveva 6 anni. Madre e sorellina illese su seconda auto

 Un uomo di 42 anni e la figlia di 6 sono morti questa mattina nella loro auto, che ha preso fuoco dopo un incidente stradale. Lo schianto sulla Torino-Pinerolo, all'altezza di Piscina. A dare l'allarme è stata la moglie e madre delle due vittime, che si trovava a bordo di una seconda auto con l'altra figlia di appena quattro mesi.
    La famiglia si stava recando ad un raduno d'auto d'epoca con due Mini. All'altezza del chilometro 17, l'auto guidata da Giuseppe Pennacchio ha preso fuoco dopo un tamponamento con una Toyota Yaris. Anche quest'ultima auto ha preso fuoco e il conducente, un 55enne, è ora ricoverato all'ospedale di Pinerolo (Torino).
    Sul posto è intervenuta la polizia stradale, impegnata ora a ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente, e il 118 con l'elicottero. Per l'uomo e la figlia non c'è stato nulla da fare.
    L'autostrada per Pinerolo è chiusa all'altezza di Riva di Pinerolo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere