Ospedale da campo Italia per Mozambico

A bordo pure 27 medici e team esperti Protezione civile Piemonte

(ANSA) - TORINO, 25 MAR - È decollato dall'aeroporto militare di Verona - Villafranca il Boeing KC 767 dell'Aeronautica Militare con il Posto Medico Avanzato (Pma) di secondo livello destinato al supporto della popolazione del Mozambico colpita recentemente dal ciclone Idai. A bordo anche 27 medici della Regione Piemonte, che raggiungeranno i 13 partiti nella giornata di ieri da Pisa. Sul posto sarà impegnato anche un team di esperti del Dipartimento della Protezione Civile per coordinare le operazioni insieme alle autorità locali e internazionali.
    Proseguono, dunque, le attività per l'invio del materiale sanitario da parte del Governo italiano.
    Chiamparino ricorda "oltre alla capacità di organizzare una struttura complessa, la generosità che sempre dimostrano le varie componenti della Protezione civile regionale, sia quando sono impegnati sul territorio nazionale, sia quando sono chiamati ad affrontare criticità complesse con una professionalità riconosciuta ai massimi livelli europei e costruita nel tempo".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere