Polo del 900, mille iniziative in 3 anni

Nel 2019 progetto Berlino 89 a trent'anni dalla caduta del muro

(ANSA) - TORINO, 15 MAR - Mille iniziative che hanno coinvolto più di 152.000 persone: è il bilancio dei primi mille giorni di vita del Polo del '900, progetto della Città di Torino, della Regione Piemonte e della Compagnia di San Paolo.
    Unico in Italia e in Europa, il Polo è la 'casa' di 19 enti culturali con storie, ideologie e matrici culturali diverse, che lavorano insieme per proporre iniziative legate al pensiero e alla storia del '900. I grandi patrimoni librai e archivistici di questi enti costituiscono un unico Archivio integrato, consultabile anche in digitale, con più di 100.000 contenuti.
    Nel 2019 - spiega il direttore, Alessandro Bollo - tanti progetti, a partire da Berlino 89. Muri di ieri e di oggi, coordinato dall'Istituto Salvemini con 4 mostre fotografiche, due rassegne cinematografiche, due spettacoli teatrali, due concerti, workshop. La data più significativa sarà l'8 novembre, giorno della caduta del muro, con incontri e performance con il Castello di Rivoli e il supporto dell'Goethe Institute.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere