Manifesto contro il Tech Gender Gap

Promosso da Synesthsia, hanno aderito anche Google e Amazon

(ANSA) - TORINO, 14 MAR - Un manifesto per sostenere iniziative contro il Tech Gender Gap, la disparità di genere nel mondo della tecnologia. Lo ha promosso Synesthesia, società digitale torinese e ha già ottenuto l'adesione di grandi aziende come Lamborghini, Italdesign, Google, Amazon e FabLab.
    L'iniziativa Girls Tech è stata presentata al Talent Garden della Fondazione Agnelli, in una giornata dedicata alla tecnologia al femminile, con laboratori per bambine.
    "In Italia solo il 10% delle donne si occupa di materie Stem, scienze, tecnologia, ingegneria e matematica. Quello tecnologico resta un mondo maschile. Il manifesto vuole essere l'inizio di un percorso per combattere questo divario. Cercheremo di assumere più donne, di avere più stagiste e fare formazione al femminile con la nostra Academy", spiega Scilla Sogna, project manager Synesthesia. "Come googler faccio parte di un network interno, Women@Google, impegnato a incentivare l'occupabilità delle donne nel tech" dice Federica Uccella, product specialist di Google.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere