'Rimpiattino contro lo spreco alimentare

Cartoni d'autore per portare a casa il cibo non consumato

(ANSA) - TORINO, 21 FEB - Arriva nei ristoranti torinesi Rimpiattino: la vecchia Doggy bag diventa un colorato cartone d'autore per portare a casa gli alimenti ordinati e non consumati. L'iniziativa 'antispreco' è di Fipe e Comieco, che distribuiranno i Rimpiattini in mille ristoranti in Italia, con altri 30.000 pronti ad aderire. A Torino la prima fornitura del kit sarà omaggio a 15 ristoranti.
    Secondo i dati di Fipe - illustrati dal vice direttore generale Luciano Sbraga - l'80% dei ristoratori considera il problema dello spreco di cibo rilevante. Il 55% spiega che i clienti non mangia tutto quello che ha ordinato ma raramente chiede di poter portare via gli alimenti non consumati e il vino: il motivo principale è l'imbarazzo (55%), seguito da scomodità (19,5%) o indifferenza (18,3%). "Torino, prima città del Nord in cui arriva Rimpiattino, si conferma capitale del gusto anche per il servizio sempre più attento offerto dai ristoratori alle famiglie torinesi e ai turisti", spiega la presidente dell'Ascom Maria Luisa Coppa.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere