Ucciso a Vercelli,arrestato amico 70enne

Il delitto all'inizio di settembre, s'indaga ancora sul movente

(ANSA) - VERCELLI, 11 OTT - Svolta nelle indagini sull'omicidio di Antonello Bessi, l'artigiano 57enne ucciso a coltellate lo scorso 4 settembre nel garage di Vercelli in cui riparava biciclette. Giovanni Perini, pensionato di 70 anni incensurato amico della vittima, è stato fermato dalla polizia al termine di un lungo interrogatorio in cui ha confessato, salvo poi ritrattare tutto. Il fermo è stato convalidato e l'uomo si trova ora in carcere. Le indagini proseguono per stabilire il movente dell'omicidio. L'arma del delitto non è mai stata ritrovata.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere