A Fossano opere Leonardo 'in digitale'

Leonardo Opera Omnia, è operazione 'democrazia culturale'

(ANSA) - TORINO, 7 SET - Per gli organizzatori è un'operazione di "democrazia culturale": portare a Fossano, cittadina di 25 mila abitanti nel Cuneese, le opere più significative di Leonardo in riproduzioni digitali perfette e a grandezza naturale. Avverrà con la mostra Leonardo Opera Omnia, visitabile in tre sedi a poca distanza a piedi l'una dall'altra, dal 12 settembre al 13 gennaio. L'iniziativa è la prima delle tante che il Piemonte mette in campo per celebrare i 500 anni dalla morte dell'artista, avvenuta nel 1519 in Francia.
    Ci saranno il celebre Cenacolo di Santa Maria alle Grazie a Milano, la Gioconda del Louvre, la Dama con l'Ermellino di una collezione privata a Cracovia, l'Annunciazione degli Uffizi, Ginevra de' Benci della National Gallery of Art di Washington e molti altri capolavori: tutti visibili insieme, come sarebbe impossibile in una mostra di stampo tradizionale.
    La rassegna è curata da Antonio Paolucci e organizzata da Rai Com con Regione Piemonte, Comune, Diocesi e una Ong.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale