'Suggestioni d'Italia' alla Gam

In 129 scatti persone paesaggi e storie dal dopoguerra a oggi

(ANSA) - TORINO, 12 LUG - Un viaggio per immagini nella storia del nostro Paese, attraverso la sua architettura, storie, paesaggi, persone, luoghi e non-luoghi, dal neorealismo del secondo dopoguerra ai primi anni Duemila. Con 'Suggestioni d'Italia', 129 scatti di 14 maestri da Nino Migliori a Bruna Biamino, la Gam di Torino 'riscopre' la fotografia, tema tralasciato nella programmazione delle mostre dell'ultimo decennio e che ora vuole tornare a mettere in primo piano uscendo anche dai confini del museo.
    Le opere, tutte provenienti dal patrimonio della Gam, compongono un'esposizione che il presidente della Fondazione Torino Musei, Maurizio Cibrario, definisce "un'eccellenza". In mostra, da domani al 23 settembre, opere di Gianni Berengo Gardin, Mario Cresci, Mimmo Jodice, Mario Giacomelli, Franco Fontana, Luigi Ghirri, Ugo Mulas, Uliano Lucas, Ferdinando Scianna, Gabriele Basilico, Aurelio Amendola e Enzo Obiso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale