Neutralizzato ordigno bellico Torino

Artificieri esercito hanno tagliato la bomba in due

(ANSA) - TORINO, 27 MAG - È stato neutralizzato l'ordigno bellico riaffiorato a Torino, in via Nizza, mercoledì 16 maggio durante i lavori di scavo vicino a Eataly. Gli artificieri del 32esimo Reggimento genio guastatori dell'Esercito, al lavoro da questa mattina, hanno tagliato in due la bomba con lo Swordfish, una fresa a freddo che spara acqua e sabbia. Ora bruceranno l'esplosivo all'interno della parte anteriore.
    La parte posteriore verrà trasportata in una cava del poligono militare di San Maurizio Canavese e, in serata, verrà fatta esplodere.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere