Grattacielo Piemonte, cantiere riparte

Operai già al lavoro, 94% opera è completato

(ANSA) - TORINO, 16 APR - "Gli operai sono già al lavoro all'interno della struttura e stanno completando gli impianti".
    Lo ha detto parlando nella I Commissione del Consiglio regionale il vicepresidente della Regione Piemonte, Aldo Reschigna, a proposito del nuovo grattacielo, ora realizzato al 94%. Il costo delle parti mancanti è di 23 milioni, più mezzo milione per la perizia sui vetri difettosi.
    "Tra fine maggio e inizio giugno - ha detto Reschigna - riprenderà la posa dei vetri di facciata per completare la chiusura delle pareti esterne. Ed entro l'estate il Cnr terminerà le prove di laboratorio che servono per la perizia che dovrà stabilire il motivo dei difetti presenti su alcune vetrate già posate. Nel frattempo si procederà al ripristino dei pavimenti interni, che presentano alcune imperfezioni".
    "Ulteriore passo per il completamento dell'opera - ha aggiunto - sarà l'approvazione della variante 6, che consentirà il completamento dell'impianto fognario".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere