Premio Battari Lattes, ecco finalisti

Da Bolzano a Catania 400 studenti italiani decideranno a ottobre

(ANSA) - TORINO, 14 APR - Annunciati i finalisti del Premio Bottari Lattes Grinzane, riconoscimento internazionale che fa concorrere insieme autori italiani e stranieri ed è dedicato ai migliori libri di narrativa dell'ultimo anno. "La proposta di quest'anno è un autentico giro del mondo - commenta la Giuria Tecnica del Premio -, con un'attenzione particolare alle aree lontane, dalla Siberia alla Cina al Sud-est asiatico, tranne un'importante eccezione italiana".
    I finalisti sono Yu Hua (Cina) con Il settimo giorno (Feltrinelli; traduzione di Silvia Pozzi), Andreï Makine (Russia) con L'arcipelago della nuova vita (La nave di Teseo; traduzione di Vincenzo Vega), Michele Mari con Leggenda privata (Einaudi), Viet Thanh Nguyen (Vietnam) con I rifugiati (Neri Pozza; traduzione di Luca Briasco) e Madeleine Thien (Canada) con Non dite che non abbiamo niente (66thand2nd; traduzione di Maria Baiocchi e Anna Tagliavini).
    Ora la parola passa ai giovani: 400 studenti, da Bolzano a Catania, decreteranno il vincitore a ottobre.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale