Ferisce con l'accetta compagno ex moglie

Acqui Terme, arrestato per tentato omicidio mentre prepara fuga

(ANSA) - ACQUI TERME (ALESSANDRIA), 6 FEB - Tentato omicidio in piazza Matteotti ad Acqui Terme. Un pensionato di 55 anni ha aggredito il compagno 45enne della ex moglie, colpendolo con un'accetta. La vittima è stata ferita alla nuca ed è ricoverato in ospedale, in prognosi riservata ma non in pericolo di vita.
    Il feritore, Arturo Oddone, è stato arrestato dai carabinieri.
    L'aggressione è avvenuta davanti a un locale dove l'aggressore ha incontrato la coppia. Sceso dall'auto sulla quale si trovava, ha iniziato a discutere con il compagno della ex moglie, probabilmente per gelosia e vecchie 'ruggini'. Dopo qualche insulto, i toni si sono accesi e Oddone ha impugnato l'accetta colpendo il 'rivale' 4 volte alla nuca, fortunatamente di piatto. La vittima è caduta a terra, l'aggressore è scappato e la donna è rimasta choccata. I passanti hanno dato l'allarme al 112. Intervenuti sul posto, i militari hanno raggiunto l'abitazione di Oddone che, intanto, stava preparando le valigie.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

La social tv del Consiglio regionale