Torino dedica festival a Strauss

Dal 2 al 25 febbraio incontri e concerti, molti sono gratuiti

(ANSA) - TORINO, 26 GEN - Torino celebra Richard Strauss, musicista, compositore e direttore d'orchestra che nel teatro cittadino diresse la prima italiana della Salome, tra le sue opere più celebri. Dopo quelli dedicati ad Alfredo Casella, nel 2016, e l'anno scorso a Vivaldi, la città dedica dal 2 al 25 febbraio una grande rassegna a Strauss grazie alla collaborazione tra il Comune e una trentina di istituzioni culturali.
    In programma oltre trenta incontri e cinquanta concerti, in buona parte gratuiti. A presentarli l'assessore alla Cultura di Torino Francesca Leon, per la quale il Festival è il risultato inedito di un grande lavoro culturale di equipe intorno ad un tema comune, e il direttore artistico del Teatro Regio, Gaston Fournier.
    Apre il festival, il 2 febbraio, una grande mostra alla Biblioteca Nazionale Universitaria.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale