Lavoratori Embraco incontrano Gentiloni

Sindacati, premier si fermerà a presidio Lingotto

(ANSA) - TORINO, 12 GEN - Una delegazione di lavoratori e dei sindacati dell'Embraco (gruppo Whirlpool) ha incontrato il premier Paolo Gentiloni in una saletta dell'aeroporto di Caselle. All'incontro durato circa mezz'ora hanno partecipato il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino e i sindaci di Riva di Chieri e di Chieri.
    Gentiloni - riferiscono i sindacati - ci ha assicurato che si fermerà a salutare i lavoratori dell'Embraco, in presidio davanti al Lingotto, dove è in corso l'assemblea degli amministratori locali del Pd.
   "Gentiloni ci ha ascoltato con grande attenzione, ci ha spiegato che il governo segue la vicenda come ha dimostrato il ministro Calenda. E' sicuramente un percorso lungo e complicato, prendere tempo con gli ammortizzatori sociali è importante se nel frattempo si trova una soluzione, non per posticipare la fine", commenta Ugo Bolognese della Fiom di Torino, al termine dell'incontro con il premier. "Abbiamo raggiunto l'obiettivo che c'eravamo prefissati. Oggi abbiamo la certezza che il governo si è attivato e seguirà la vertenza con l'obiettivo comune di salvaguardare l'occupazione", aggiunge Dario Basso, segretario generale della Uilm torinese.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale