Scontri anarchici-polizia, agente ferita

Nella notte di Capodanno a Torino davanti carcere Vallette

(ANSA) - TORINO, 1 GEN - Tafferugli davanti al carcere di Torino la notte di Capodanno durante una dimostrazione di anarchici. Un'agente della polizia scientifica, secondo le prime informazioni, è rimasta ferita al volto dal lancio di una bottiglia ed è stata portata in ospedale. La prognosi, sempre secondo quanto si è appreso, non è stata ancora sciolta.
    All'azione hanno preso parte una sessantina appartenenti all'area anarchica. Verso il carcere sono stati scagliati razzi, fuochi artificiali e bombe carta. Il cordone del reparto mobile è stato bersagliato da sassi, bottiglie e grossi petardi, e ha reagito con il getto di lacrimogeni. Quindi i manifestanti si sono allontanati. Il personale della Digos ha recuperato numerosi oggetti abbandonati dai dimostranti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere