Salvata da tumore, regala ecografo

Operata al Mauriziano di Torino si mette a capo raccolta fondi

(ANSA) - TORINO, 13 NOV - Salvata da un tumore al seno come ringraziamento dona un ecografo all'ospedale dove è stata operata, il Mauriziano di Torino. E' la storia di Stefania Vergnano che due anni fa, il giorno di San Silvestro, entra in sala operatoria per togliere un cancro alla mammella. Pur nel momento difficile, si instaura un ottimo rapporto con il chirurgo ginecologo senologo, anche perché entrambi hanno in comune la passione per la musica e chiacchierando sulle necessità della Breast Unit del Mauriziano (diretta dalla professoressa Nicoletta Biglia) nasce l'idea di iniziare una raccolta fondi. Dopo un anno e mezzo è stata raggiunta la cifra di oltre 24.800 euro e grazie all'integrazione della cifra mancante da parte dell'Amministrazione del Mauriziano, si è riuscito a raggiungere il primo obiettivo con l'acquisto di un ecografo a sonda lineare ad alta frequenza.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale