Estorsioni e violenze, 15 arresti

Misure cautelari anche per due vigili urbani

(ANSA) - ALESSANDRIA, 9 OTT - Quindici persone sono state arrestate dai carabinieri di Alessandria nell'ambito di una operazione ribattezza 'bad guys'. Contestati a vario titolo numerosi reati, tra cui estorsione, incendio, violenza privata, falso ideologico commesso sia da pubblico ufficiale sia da privato in atti pubblici, intestazione fittizia di beni, trasferimento fraudolento di valori, permanenza illegale di extracomunitari nel territorio italiano attraverso la celebrazione fittizia del rito del matrimonio.
    Fra gli arrestati, ora ai domiciliari, anche due vigili urbani di Novi Ligure accusati di aver 'ammorbidito' controlli in un locale pubblico.
    Sono ancora in corso perquisizioni a carico delle persone coinvolte nelle indagini. Nello scantinato di una di queste è stata trovata una piantagione di marijuana.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale