Cairo, Var ci ha tolto 4 punti

Presidente Torino 'ma è una grande innovazione'

(ANSA) - TORINO, 3 OTT - "La Var? Una buonissima innovazione, ci credo fortemente, ma siamo all'inizio e il Torino è una delle vittime della messa a punto". Il presidente del Torino, Urbano Cairo, difende la tecnologia senza nascondere un pizzico di disappunto per il modo in cui è stata utilizzata fino ad ora nei confronti della sua squadra. Secondo Cairo, infatti, la Var ha penalizzato il Torino "tre volte, togliendoci in pratica 4 punti. Il gol di Bologna era buono se l'arbitro non avesse fischiato, e in precedenza c'era un rigore su Belotti, ma il Var non funzionava - sostiene, ai microfoni di Radio 24 -. Quindi domenica il gol del Verona in fuorigioco con un piede di Kean oltre la linea". Incidenti di percorso, secondo Cairo, che liquida le recenti polemiche sull'uso della Var: "Credo sia una grande innovazione, un modo nuovo di arbitrare, quindi anche l'arbitro deve prendere le misure...".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale