Ospite 'misterioso' è ladro, arrestato

Ripulisce appartamento e saluta quando esce, preso da volanti

(ANSA) - TORINO, 30 SET - Quell'anziano distinto e gentile, che aveva salutato la vicina con cordialità uscendo dalla casa del cognato, non era un ospite inatteso ma un ladro. L'uomo, un italiano di 71 anni con precedenti contro il patrimonio, è stato arrestato dalle volanti della polizia, che lo hanno sorpreso in via Sant'Ottavio, a Torino, con arnesi atti allo scasso e un mazzo di chiavi. Una di queste, alterata, apriva la porta dell'alloggio da cui 'l'ospite misterioso' aveva rubato il borsello del proprietario e la borsa della moglie di quest'ultimo.
    A dare l'allarme è stato il proprietario di casa quando la cognata, incontrata vicino casa, le ha chiesto chi fosse l'ospite che l'aveva salutata. Il ladro 'gentiluomo', a carico del quale c'era anche un obbligo di presentazione alla Pg, si trova ora ai domiciliari.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale