Sciopero Gtt, no mezzi pubblici al derby

Indetta da Fast-Confsal e Faisa Cisal protesta di 24 ore il 23/9

(ANSA) - TORINO, 9 SET - Ventiquattrore di sciopero dei mezzi pubblici, a Torino, il 23 settembre, giorno del derby della Mole tra Juventus e Torino. La protesta di tutto il personale Gtt è stata indetta dalle sigle sindacali Fast-Confsal e Faisa Cisal.
    "Senza bus al Derby - dichiarano - gli autoferrotranvieri giocano un'altra partita, quella per il loro futuro".
    L'obiettivo, secondo chi protesta, è quello di "contrastare un sistema inefficiente, poco trasparente e costoso, che invece di ridurre sprechi e privilegi fa pagare il prezzo della crisi a cittadini e lavoratori".
    Il servizio sarà comunque garantito nelle seguenti fasce orarie: metropolitana e servizio urbano e suburbano dalle ore 6 alle ore 9 e dalle ore 12 alle ore 15. Servizio extraurbano, SFM1 (ferrovia canavesana) ed SFMA (Torino-Ceres) da inizio servizio alle ore 8 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale