Settimo in festa per olimpionico Basile

Atleta ricevuto in Comune, anche bersaglieri ad applaudirlo

(ANSA) - TORINO, 30 SET - Settimo Torinese in festa per Fabio Basile, che ai Giochi di Rio ha conquistato nel judo, la sua disciplina, la 200/esima medaglia d'oro italiana nella storia delle Olimpiadi estive. Di origini pugliesi, ma nato e cresciuto in Piemonte, il judoca è stato ricevuto dal sindaco Fabrizio Puppo in Consiglio comunale con il suo allenatore, il Maestro Pierangelo Toniolo, che lo allena alla Akiyama di Settimo. Il primo cittadino gli ha consegnato una targa ricordo e lo ha ringraziato per avere portato con la sua impresa sportiva il nome della città nel mondo.
    "La medaglia d'oro di Rio mi ha regalato una emozione incredibile - ha detto Basile - ora però penso soltanto alle medaglie future e lavoro per quelle con il massimo impegno".
    Ad applaudire Basile anche una rappresentanza dell'Associazione Nazionale Bersaglieri, che gli ha consegnato la tessera di socio della sezione 'Fausto Balbo' di Settimo Torinese. Basile è un caporale dei bersaglieri e fa parte del Centro sportivo dell'Esercito.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale