• Giustizia: pm di Torino, procedere contro Salvini per vilipendio contro magistrati

Giustizia: pm di Torino, procedere contro Salvini per vilipendio contro magistrati

La richiesta avanzata al ministro della Giustizia perché il leader leghista ha usato l'espressione "magistratura schifezza"

La procura di Torino ha chiesto al ministro della giustizia di procedere contro Matteo Salvini per vilipendio dell'ordine giudiziario. L'iniziativa é del procuratore capo Armando Spataro.

Il leader della Lega e' indagato per avere usato l'espressione "magistratura schifezza" lo scorso 14 febbraio durante un intervento a Collegno, al congresso del Carroccio piemontese. Gli accertamenti sono sostanzialmente conclusi ma per procedere, in base al codice, serve l'autorizzazione del ministero.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale