Estorsione a 85enne per relazione amore

Il marito della donna, una 34enne, pretendeva 6mila euro

(ANSA) - TORINO, 18 MAR - Hanno minacciato un uomo di 85 anni di rendere pubblica la relazione con una nomade romena di 34 anni se lui non avesse consegnato 6mila euro a lei, al marito di 40 anni e alla figlia 14enne. I due coniugi, residenti in un campo della zona sud di Torino, sono stati arrestati dai carabinieri e dalla polizia municipale di Beinasco, dove risiede la vittima, con l'accusa di tentata estorsione. La minorenne è stata denunciata per gli stessi reati.
    Gli investigatori, coordinati dal pm Laura Ruffino, hanno sequestrato anche 5.900 euro e otto telefoni cellulari. I tre potrebbero essere gli autori di altre estorsioni simili ai danni di anziani. Decisivo, in questo caso, il coraggio della vittima che ha ammesso la relazione e si è presentata in caserma a sporgere denuncia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale