Giorni di maltempo, cala deficit idrico

Previste nevicate abbondanti all'inizio della prossima settimana

(ANSA) - TORINO, 12 FEB - Tre perturbazioni tra il weekend e l'inizio della prossima settimana attenueranno il deficit idrico causato in Piemonte da 100 giorni di siccità. Il primo fronte nuvoloso ha già portato pioggia e neve oggi pomeriggio: "è un fronte molto freddo - spiega l'Arpa - ma rapido". Neve a quote collinari, fino a 300-400 metri sul basso Piemonte.
    Domani temporaneo miglioramento, ma domenica arriva un'altra perturbazione, con quota neve a 500-600 metri, altre nevicate in montagna. Ma è tra lunedì e martedì - stando alle previsioni elaborate da Smi (Società Meteorologica Italiana) - che si verificheranno le condizioni più propizie per nevicate abbondanti in Piemonte e Valle d'Aosta, a partire dai 1.000 metri.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
La social tv del Consiglio regionale