Cina: intelligenza artificiale controlla i terremoti

Redazione ANSA

     Un sistema di monitoraggio dei terremoti che si basa sull'intelligenza artificiale è stato sperimentato nelle province del sudovest della Cina dello Yunnan e del Sichuan. Lo riporta oggi il quotidiano Science and Technology Daily. Algoritmi automatizzati e il calcolo manuale costituiscono il metodo principale per calcolare i parametri dei terremoti, tra cui l'epicentro, la magnitudo, il tempo e la profondità sulla base dei segnali delle onde sismiche in molti Paesi, ma questo richiede un operatore in servizio 24 ore al giorno. Il sistema di monitoraggio dei terremoti con intelligenza artificiale, in grado di generare i parametri della sorgente sismica in due secondi, ha mostrato un'accuratezza elevatissima come con il metodo di calcolo manuale in 446 risultati di valutazione dei terremoti. Il sistema è in grado di elaborare enormi quantità di dati della rete sismica di grandi dimensioni e ci si aspetta che abbassi la percentuale di informazioni errate. E' stato sviluppato dalla University of Science and Technology of China e dalla China Earthquake Administration e sottoposto a un periodo di prova di un anno. (ANSA-XINHUA)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA