Psr Molise, superata soglia 50% spesa

Assessore Cavaliere, Regione tra le prime tre in Italia

(ANSA) - CAMPOBASSO, 18 OTT - "I rappresentanti della Commissione europea hanno apprezzato lo stato attuativo del programma e le proposte di modifica che abbiamo avanzato per rendere sempre più efficace tale strumento. Soprattutto per quanto concerne l'obiettivo di incrementare l'indennità compensativa agli agricoltori per le aree montane e per la zootecnia e quindi rilanciare un settore per noi storico e strategico". Così l'assessore all'Agricoltura della Regione Molise, Nicola Cavaliere, a margine della due giorni del Comitato di sorveglianza del Piano di sviluppo rurale (Psr) 2014-2020 che si chiude oggi. "Abbiamo superato la soglia del 50% di spesa - ha aggiunto - e siamo tra le prime tre regioni di Italia. Un grande traguardo che candida il Molise ad avere un ruolo di primo piano anche per la prossima programmazione.
    Faremo tesoro dell'esperienza acquisita in questi anni - ha concluso - per migliorare ancora". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA